twitter linked

Promuovere la cultura e l'eccellenza nel
Service Management tramite ricerca,
networking e trasferimento di soluzioni

Eventi

« Torna indietro


INNOVARE CON LA STAMPA 3D
Opportunità e applicazioni nella logistica del ricambio

25 Maggio 2017 - ore 14:00
Reception GE Oil & Gas, p.zza Enrico Mattei, Firenze
(FI)
a seguire NIL Hotel Via Eugenio Barsanti 27/A B, 50127 Firenze
Locandina


Il workshop “good practice” presso il Laboratorio Additive Manufacturing di GE Oil & GAS ha permesso di “toccare con mano” le tecnologie (EOS) di produzione e di condividere l’esperienza General Electric (grazie a Giulio Canegallo per l’ospitalità) di utilizzo della tecnologia in produzione e nel service.
Il successivo workshop di discussione, animato da Vito Chinellato di EOS, Massimo Zanardini del Laboratorio RISE – Università di Brescia e Mario Rapaccini del Laboratorio IBIS – Università di Firenze, ha permesso di condividere le esperienze ed i dubbi dei partecipanti sul tema dell’utilizzo della stampa 3D, in particolare per l’ambito dei ricambi.
I vantaggi sono tanti e ben noti, collegabili ai concetti di rapidità, personalizzazione, flessibilità, on-site ed on-demand.
Tanti però anche i punti di attenzione:
  • i limiti della tecnologia ed i costi
  • progettare e realizzare il post-processing
  • la virtualizzazione dei progetti
  • la proprietà intellettuale
  • la cibersecurity
Ma accanto a questi aspetti, temi altrettanto importanti riguardano il business:
  • Quali componenti o parti di ricambio produrre con stampa 3D?
  • Quali benefici di servizio al cliente (es. tempi)?
  • Quali benefici interni (es. scorte, obsolescenza, lead time)?
  • Quale struttura della supply chain?
  • Quale value proposition per il cliente?
  • Come cambiano competenze e  processi della service supply chain e il contenuto stesso dei servizi offerti?
La partecipazione attiva dei membri della community ASAP intervenuti all’evento ha permesso di toccare i risvolti pratici dei progetti pilota di utilizzo dell’additive manufacturing per le parti di ricambio che molte aziende stanno sviluppando o progettando.

 


Agenda

14.00

Registrazione partecipanti presso la reception GE Nuovo Pignone

14.30

Visita al laboratorio di stampa additiva di General Electric Nuovo Pignone

IMGP2981_FLC-7

15.30

Tecnologia additiva per le parti di ricambio:

Vito Chinellato, EOS e-Manufacturing Solutions

16.00

Opportunità e limiti della stampa additiva nella logistica del ricambio:

Nicola Saccani e Massimo Zanardini, Laboratorio RISEUniversità di Brescia

16.30

Smart Service Bootcamp: progettare servizi innovativi con la stampa additiva – istruzioni per l’uso

17.30

Conclusioni


Le iscrizioni terminano il 15 Maggio